Acqua paradiso Busnago e uildm insieme per liberi di essere campioni

Acqua paradiso Busnago e uildm insieme per liberi di essere campioni

La gara casalinga del 25 marzo sarà l’occasione per promuovere i progetti dell’associazione, in concomitanza con l’ottava Giornata Nazionale di sensibilizzazione

Busnago, 21 marzo 2012. “Liberi di Essere Campioni”: è questo il motto dell’ottava Giornata Nazionale UILDM 2012, dedicata quest’anno al tema Sport e Disabilità. E proprio per far conoscere l’associazione e le sue iniziative, Acqua Paradiso Busnago e UILDM Milano hanno deciso di unire le forze: nella prossima partita casalinga di campionato del 25 marzo, che si giocherà con Time Volley Matera, sarà possibile incontrare da vicino i volontari UILDM, conoscerne i progetti e aiutare a realizzarli attraverso le Farfalle della Solidarietà, che, ripiene di ovetti di cioccolato, verranno distribuite presso il banchetto presente al Palazzetto, a fronte di un contributo minimo di 5 euro l’una, assieme a materiale informativo sull’associazione e sulle malattie neuromuscolari.

La giornata aprirà, si diceva, le due settimane di sensibilizzazione sull’associazione (dal 26 marzo all’8 aprile) per l’ottava edizione della Giornata Nazionale UILDM, che quest’anno è dedicata al tema Sport e Disabilità, al grido di “Liberi di essere Campioni”: la raccolta fondi di UILDM avrà, quest’anno, l’obiettivo di offrire ai giovani con disabilità l’opportunità di vivere esperienze di confronto e crescita e promuovere il loro sviluppo personale, la loro emancipazione e indipendenza, aiutandoli a migliorare la qualità della propria vita, diventando Campioni nella Vita, dopo aver abbattuto limiti e barriere, architettoniche e socio-culturali, che condizionano ancora fortemente la nostra quotidianità.

Da sempre credo molto nello sport come strumento di crescita umana prima ancora che sportiva, e come veicolo privilegiato per promuovere, soprattutto tra i più giovani, messaggi importanti come la solidarietà e la cooperazione – racconta il Presidente di Acqua Paradiso Busnago Anselmo Galbusera – Ammiro il lavoro che volontari e collaboratori UILDM fanno quotidianamente per contribuire a offrire ai giovani con disabilità la possibilità di avvicinarsi allo sport e di migliorare la loro vita di tutti i giorni. Sono felice che la nostra palestra e la nostra squadra possa dare loro voce, e mi auguro di vedere ognuno dei nostri tifosi con una Farfalla della solidarietà tra le mani”.

La nostra associazione ha tra i propri obiettivi statuari la creazione di opportunità di integrazione sociale delle persone con disabilità – spiega Marco Rasconi, presidente di UILDM Milano – Sappiamo quanto lo sport possa fare da veicolo in questa direzione, ed è per questo che abbiamo dedicato la Giornata Nazionale 2012 al tema dello Sport e della Disabilità. Quello che ci proponiamo di fare, nel concreto, è, da un lato, il potenziamento dell’attività sportiva promossa dalle varie Sezioni Provinciali, e l’avvio della stessa nei territori dove al momento è assente. Dall’altro, la fornitura alle strutture sportive esistenti delle attrezzature adeguate e con la formazione degli operatori – volontari e non – coinvolti nelle diverse attività, e il sostegno alle famiglie attraverso strategie di informazione e coinvolgimento alle diverse iniziative. Per farlo, abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, e siamo felici di opportunità come questa che abbiamo a Busnago”.

Oltre che acquistando le coloratissime Farfalle della Solidarietà, è possibile dare il proprio contribuito alla causa di UILDM attraverso gli sms solidali: dal 26 marzo all’8 aprile sarà possibile mandare un sms o chiamare il numero 45503 e, con una donazione di 2, 5 o 10 euro dare il proprio contributo a questa iniziativa.

Sostengono la UILDM e le sue Sezioni Provinciali nella promozione di questo innovativo progetto i partner storici Telethon e AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) e gli Amici dell’Associazione Reiki RAU. Con loro anche il noto attore, doppiatore e regista Francesco Pannofino, che ha accettato di donare la propria voce per permetterci di completare nel migliore dei modi gli spot audio e video che a breve verranno trasmessi dalle maggiori emittenti radiotelevisive italiane. Hanno concesso il loro patrocinio all’iniziativa il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e la FIWH (Federazione Italiana Wheelchair Hockey).

Comunicato stampa

Giornale di Vimercate

Acqua paradiso Busnago e uildm insieme per liberi di essere campioni ultima modidfica: 2012-03-21T09:51:33+00:00 da admin