Chi siamo

La U.I.L.D.M., sigla che identifica la nostra Associazione, è nata nel 1961 ed è attualmente presente su tutto il territorio nazionale con 9 Comitati regionali e 73 Sezioni provinciali. Essa ha come scopo l’inserimento sociale delle persone affette da distrofia muscolare, e la promozione della ricerca su questa patologia.
Per ulteriori informazioni: www.uildm.org.

La sezione di Milano, attiva dal 1968, svolge un’attività di informazione e sensibilizzazione sui problemi della disabilità derivanti dalle malattie neuromuscolari, attualmente, con l’ausilio di giovani che prestano servizio civile e di volontari, assicura una serie di servizi socio-assistenziali e domiciliari, di pubblicazioni divulgative, di formazione, di sensibilizzazione e di informazione.

La Sezione di Milano ha la propria sede in Via Lampedusa, 11/A, in locali adibiti a segreteria organizzativa. Presso la stessa sede vengono offerti anche momenti di intrattenimento per i propri soci. La sede, infatti, accoglie circa 10 soci disabili che diversamente non avrebbero strumenti di socializzazione e accoglienza, sollevando così le famiglie da un aggravio notevole di esercizio psicofisico, in quanto i soci disabili non sono assistiti da strutture pubbliche per attività non sanitarie.

 LE ATTIVITÀ

Assistenza domiciliare – L’attenzione è rivolta al tentativo di garantire gli interventi di sostegno domiciliare, ossia interventi mirati a consentire alle persone affette da distrofia muscolare una maggiore autonomia e libertà.

Servizi di trasporto e accompagnamento – Si realizzano circa 10.000 servizi con pulmini attrezzati, risolvendo i problemi di mobilità di parecchi soci (per recarsi alle applicazioni fisioterapiche, visite mediche, per frequentare l’università, per il tempo libero, le vacanze, lo sport ecc.).

Tempo Libero – Si organizzano con i volontari dell’associazione momenti di integrazione con gite, serate al cinema e concerti. Ogni mese il gruppo che si occupa del Tempo Libero sceglie due o tre manifestazioni alle quali partecipare con l’importante aiuto dei nostri volontari e/o giovani che prestano servizio civile. Inoltre, dal 1997 si organizzano campi vacanze della durata di 15 giorni nella prima metà di agosto.

Sport – La nostra sezione è stata una delle prime ad attivarsi per promuovere e diffondere l’hockey in carrozzina, unico sport praticabile da persone affette da patologie neuromuscolari. Nel 1993 viene fondata la compagine milanese, il Dream Team, che partecipa tuttora al Campionato Nazionale.
Barriere architettoniche – Si è realizzata la ricerca sull’accessibilità di alcune strutture pubbliche sul territorio di Milano (ASL, scuole, uffici postali e biblioteche); l’obiettivo della ricerca si concretizza nella realizzazione di un progetto più ampio relativo alla Vita Indipendente e ci permette anche di avere conoscenza di quali siano le strutture accessibili sul territorio.

Informazione – La presenza quotidiana di un operatore e di volontari disabili permette di rispondere alle richieste di informazioni, chiarimenti legislativi e richieste di trasporto e/o assistenza. Tutto ciò permette un contatto costante con i soci e permette loro di risolvere piccoli e grandi problemi quotidiani.

Interassociativa – UILDM Milano partecipa regolarmente a convegni e studi comuni alle associazioni di volontariato, corsi di formazione e a manifestazioni per la sensibilizzazione sulle problematiche dell’handicap. La UILDM fa parte del Coordinamento Tempo Libero e Handicap che raccoglie numerose associazioni sul territorio milanese al fine di individuare strategie e iniziative comuni a favore delle persone disabili.

Formazione – Vengono organizzati una serie di corsi di formazione rivolti a disabili, volontari, soci e volontari in Servizio Civile in ambito sanitario, assistenziale, psicologico per creare le migliori condizioni di interazione e relazione tra tutti.

organigramma_2013