Il 5 e il 12 maggio il seminario “Progettare personalmente”

malattie neuromuscolari

LEDHA e Università Bicocca organizzano il seminario dal titolo “Progettare personalmente. Una risposta alle esigenze e ai diritti delle persone con disabilità”. Il seminario avrà durata complessiva di otto ore e si articolerà in due appuntamenti: giovedì 5 maggio (dalle ore 9 alle ore 13) e giovedì 12 maggio (dalle ore 9 alle ore 13). Le lezioni si svolgeranno presso l'Università degli Studi Milano-Bicocca (Edificio U7, terzo piano, aula Pagani).

“Mettere al centro” la persona con disabilità, progettare in modo personalizzato e favorire l'integrazione degli interventi sono obiettivi e indicazioni che da tempo si trovano in leggi, delibere e piani operativi. Che però, ancora oggi, stentano ad affermarsi nelle realtà in modo ordinario e sistematico.

Il sistema di presa in carico per le persone con disabilità funziona per risposte standardizzate, perché questo garantisce il funzionamento del sistema – commenta Giovanni Merlo, direttore di LEDHA e docente del corso -. Ma i principi base della riforma sociosanitaria di Regione Lombardia e la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità vanno in direzione opposta: verso l'elaborazione di progetti personali. I tempi ora sono maturi per trasformare in fatti queste affermazioni di principio”.

Il seminario intende interrogarsi con gli operatori sociali su queste difficoltà, offrendo strumenti sia di interpretazione della realtà in cui si opera che di natura culturale e tecnica per lo sviluppo di progetti realmente personalizzati.

Questi, nel dettaglio, i contenuti dei due appuntamenti:

Giovedì 5 maggio

    – Disabilità: regimi a confronto

    – Servizi sociali, sistemi sociosanitari e disabilità in Lombardia

    – La valutazione multidimensionale

Giovedì 12 maggio

    – Presa in carico e progettazione personalizzata delle persone con disabilità.

    – Il Budget di Salute ‐ un possibile modello di intervento

    – L'abitare delle persone con disabilità

Relatore: Giovanni Merlo (direttore LEDHA)

Durante il seminario, sarà privilegiato un approccio attivo e esperienziale. Ogni incontro prevede contributi di natura teorica, esercitazioni e occasioni di confronto e dibattito. Inoltre è previsto l'invio di materiali di approfondimento e indicazioni di carattere bibliografico. Il seminario è prevalentemente rivolto a operatori, supervisori e studenti con i seguenti costi:

– 80 euro per operatori e supervisori

– 40 euro per studenti.

Per garantire un momento efficace di discussione e confronto, il seminario avrà un numero massimo di cinquanta partecipanti. Le iscrizioni verranno prese in considerazione in relazione alla data di iscrizione e versamento della quota. Scheda di iscrizione (disponibile al link sottostante) e copia del versamento devono essere inviate alla Dottoressa Flora Bianchi (flora.bianchi@unimib.it).

Visualizza e scarica la scheda d’iscrizione

Il 5 e il 12 maggio il seminario “Progettare personalmente” ultima modidfica: 2016-04-14T18:56:03+00:00 da Riky