La scomparsa di Franco Bomprezzi. Il Cordoglio della UILDM Milano

FrancoBomprezzi

È scomparso nella giornata di oggi Franco Bomprezzi, giornalista e scrittore tra i massimi esperti in Italia nel campo della disabilità, universalmente amato e apprezzato per la sua onestà intellettuale, come anche per la leggerezza e al tempo stesso la profondità con cui negli anni ha saputo raccontare la quotidianità, i problemi, le speranze di tante persone disabili.

Franco Bomprezzi è stata una delle maggiori figure di riferimento della UILDM, di cui faceva parte da sempre: tra le tante attività e iniziative intraprese all’interno della nostra Associazione, è stato Presidente Nazionale dal 1998 al 2001, continuando poi a ricoprire per la nostra Associazione il ruolo di Direttore Responsabile del periodico DM (fin dal 1983). E sempre nel campo del disfesa dei diritti delle persone con disabilità, ricopriva la carica di presidente di Ledha.

Ma come detto Franco è stato giornalista, direttore della testata della Fish “Superando”, animatore del blog “InVisibili” sul Il Corriere della Sera. Franco Bomprezzi è stato inoltre il primo direttore editoriale del portale Superabile.it, promosso dall’Inail nel 2000.

Disabile lui stesso (osteogenesi imperfetta, detta anche malattia delle “ossa fragili”), aveva avuto un'embolia polmonare nel settembre scorso, era stato in ospedale al Niguarda e ne era anche uscito, ma in seguito ad alcune complicazioni era stato ricoverato al centro clinico Nemo di Milano. Proprio da questo centro aveva registrato un collegamento durante l'ultima maratona televisiva di Telethon.

Ci riserviamo di pubblicare un commento più approfondito sulla figura del nostro Franco nei prossimi giorni; ora ci preme, nel comunicare questa tristissima notizia, rendervi partecipi del grande cordoglio personale e di tutta la Sezione UILDM di Milano, per questa grande perdita.

Riccardo Rutigliano

N.B. Informiamo che le esequie di Franco Bomprezzi verranno celebrate sabato 20 dicembre, presso la chiesa di Santa Maria Incoronata, Corso Garibaldi 116, alle ore 14.45. La camera ardente è allestita in via Amantea 3 fronte cimitero di Baggio (aperta dalle 8.00 alle 19.00).

La scomparsa di Franco Bomprezzi. Il Cordoglio della UILDM Milano ultima modidfica: 2014-12-18T18:47:06+00:00 da Riky