Per documentarsi e riflettere sul sociale: 10 libri sociali

libri sociali

Riprendiamo in questa occasione i contenuti di quella che era una rubrica ricorrente dello storico notiziario della nostra sezione, il glorioso Filodiretto, e cioè la rassegna dei 10 libri a tematica sociale del momento. Come già per la rassegna di Filodiretto, anche per questa carrellata di letture consigliate, ci siamo appoggiati al meritorio servizio fornito regolarmente dall’agenzia Redattore Sociale, 10 libri sociali.

Non si tratta di una classifica, né di vendita né di gradimento e i numeri che precedono le pubblicazioni segnalate, servono solo a introdurle. Nei titoli proposti potete trovare molti temi d’attualità nel mondo del sociale: diritti a scuola, disabilità, sostegno e inclusione scolastica, seconde generazioni, sport e cittadinanza, la difficile accettazione della “vecchiaia”, la sclerosi multipla e la storia della comunità Arca…

1 – “Greco. Eroe d’Europa” di Francesco De Palo (Albeggi, 2014) racconta la crisi economica e politica dilagante in Europa attraverso il caso greco e la risposta positiva del suo popolo.

2 – “L’evoluzione dell’insegnante di sostegno. Verso una didattica inclusiva” di Dario Ines (Erickson, 2014) propone una tesi shock per realizzare i valori di equità e partecipazione, base dell’integrazione scolastica: superare la figura professionale “speciale” dell’insegnante di sostegno, cosi come la conosciamo oggi.

3 – “Campioni d’Italia? Le secondi generazioni e lo sport” di Mohamed Abdalla Tailmoun, Mauro Valeri e Isaac Tesfaye (Sinnos, 2014) tratta attraverso lo sport, dell’ingiustizia vissuta da molti giovani di seconda generazione, ovvero figli di immigrati che sono nati in Italia, che hanno frequentato le nostre scuole, ma che ancora non sono riconosciuti a tutti gli effetti italiani.

4 – “La televisione che insegna a vivere. Sos Tata, Cucine da incubo e altri ancora… tra fiaba e realtà” di Nicolò Barretta e Maria Elisabetta Santon (Unicopli, 2014), i programmi tv oggi spaziano dai consigli alle lezioni su vari aspetti del vivere quotidiano, il testo approfondisce i mutamenti dello scenario televisivo contemporaneo.

5 – “Esigete! Un disarmo nucleare totale” di Stéphane Hessel e Albert Jacquard, a cura di Mario Agostinelli, Luigi Mosca, Alfonso Navarra (Ediesse 2014), illustra le conseguenze di una guerra nucleare che porterebbe innanzitutto alla distruzione immediata di tutti gli esseri umani e dell’ambiente.

6 – “Ferriera” di Pia Valentinis (Coconino press, 2014) racconto delicato e intenso, in bianco e nero, di Mario, operaio e padre dell’autrice, che si ammala e muore a causa del lavoro. Attraverso la forma poetica della graphic novel, il volume passa in rassegna gli infortuni ripetuti e la mancanza di sicurezza di cui i datori di lavoro si lavano le mani.

7 – “Condominio R39” di Fabio Deotto (Einaudi, 2014) ha come protagonista Pierfrancesco Eugemini, pensionato che non accetta la vecchiaia e il tempo che passa, che seminano deficit nel corpo e nella mente.

8 – “La nostra vita insieme” di Jean Vanier (Edizioni San Paolo, 2014) è una sorta di autobiografia costruita in forma epistolare che ribadisce come la condivisione dell’esistenza sia alla base della comunità dell’Arca. Non un rapporto tra operatore e “assistito”, ma una quotidianità che si dipana nella semplicità di gesti e di parole.

9 – “Ho fatto goal alla sclerosi multipla” di Giorgio Previtali (Ancora, 2014) è la sclerosi multipla che anno dopo anno, toglie a Giorgio, il protagonista, ogni possibilità di movimento e lo rende completamente dipendente dagli altri. Ma lui non si arrende alla malattia; sostenuto dalla moglie e dai figli Marco e Daniela, inizia un cammino spirituale.

10 – “La scuola che vorrei” di Adolfo Scotto di Luzio (Bruno Mondadori, 2013), un saggio che mette in luce tutte le “ombre” riguardanti la scuola in Italia, che deve riappropriarsi del proprio ruolo, concentrarsi sui bisogni reali, liberandosi da funzioni e pesi che non le competono. (R.R.)

(Fonte: Redattore Sociale)

Per documentarsi e riflettere sul sociale: 10 libri sociali ultima modidfica: 2014-09-18T10:50:53+00:00 da Riky