Ultim’ora – Fondo sociale regionale: ripristinate le risorse

Fondo sociale regionale

Apprendiamo da un comunicato stampa LEDHA che è stato riportato a 70 milioni di euro il bilancio per il sociale in Lombardia.

Sono state infatti ripristinate le risorse per il Fondo Sociale Regionale che, per il 2014, è stato riportato a 70 milioni di euro. Lo hanno deciso gli assessori regionali al Bilancio (Massimo Garavaglia) e alla Famiglia (Maria Cristina Cantù) che si sono impegnati a ri-destinare ai Comuni 12 milioni di euro che si sono resi disponibili da avanzi di passate gestioni già destinati al sociale. Lo stanziamento avverrà nei prossimi giorni con un’apposita Delibera di Giunta.

L’allarme sul destino del Fondo era stato lanciato lo scorso 16 luglio dal Forum per il Terzo Settore Lombardia (e rilanciato, oltre che da LEDHA, anche dal nostro sito), a seguito della decisione della Commissione Sanità del Consiglio regionale di portare da 70 a 58 milioni di euro la dotazione del Fondo. Una cifra troppo esigua per garantire ai Comuni le risorse adeguate con cui assicurare i servizi sociali per anziani, minori e persone con disabilità.

LEDHA ha espresso soddisfazione per la decisione della Giunta di integrare il Fondo Sociale Regionale, garantendo così ai Comuni – i cui bilanci sono già ridotti all’osso – le risorse necessarie per mantenere i servizi già esistenti.

Tuttavia è doveroso sottolineare come il Fondo Sociale Regionale abbia subìto negli anni pesanti decurtazioni, passando dai 91 milioni del 2008 ai 58 previsti per il 2014. E che solo un’integrazione in extremis ha potuto riportare a livelli dignitosi. È importante dare stabilità e certezza al Fondo Sociale Regionale, in modo da evitare di lasciare ogni anno Comuni ed enti gestori nell’incertezza e nell’impossibilità di programmare serenamente servizi e interventi. (R.R.)

Ultim’ora – Fondo sociale regionale: ripristinate le risorse ultima modidfica: 2014-07-31T13:52:07+00:00 da Riky