Una Casa per Crescere

L’idea fondativa di questo Progetto è quella di realizzare un ambiente di vita alternativo a quello della famiglia in cui la persona distrofica possa vivere per un periodo limitato, ma non troppo breve, assistito secondo le esigenze stabilite in accordo con l‘associazione, che fornisce il servizio e in base ad un piano di vita indipendente messo a punto con il soggetto disabile mettendo a disposizione la rete e l’esperienza associativa.

Una vera e propria “Casa Associativa”, attrezzata con tutte le apparecchiature più adatte per accogliere una persona con mobilità molto limitata, gestita a livello associativo e messa a disposizione di quelle persone che vogliono “assaggiare” l’autonomia e mettersi alla prova per un successivo e definitivo distacco dal nucleo famigliare.
I soggetti destinatari del progetto “UNA CASA PER CRESCERE” sono persone con patologie neuromuscolari, in particolare con Distrofia Muscolare o affette da gravi forme di Atrofia Spinale. A causa delle difficoltà quotidiane legate alla patologia, tali persone hanno sviluppato una scarsa indipendenza dalla propria famiglia, pregiudicando così la loro capacità di una vita sociale densa di significato e procurando, di fatto, uno sviluppo psico-affettivo poco strutturato.

Una Casa per Crescere